FONDAZIONE IN KENYA

Il 7 Ottobre 2009 la Madre Abadessa Ildefonsa Paluzzi insieme a suor Maria Lucy, monaca originaria del Kenya, hanno lasciato Monte Mario per recarsi a Nairobi.

Qui il cardinale Jhon Njue ha messo a disposizione una piccola abitazione per farne una casa religiosa fino a quando la comunità non sarà in grado di avere il proprio monastero.

Una nuova avventura è così iniziata e la Madre dopo un mese di permanenza sul posto ha lasciato come responsabile suor Maria Lucy a portare avanti questo progetto.

Il 9 Febbraio 2012 sono partiti i lavori del muro di cinta, fino ad arrivare a questi ultimi anni, in cui , immerso nella natura, è stato quasi completato il monastero con la sua grande Chiesa.

Nel frattempo altre ragazze si sono unite alla comunità abbracciando la Regola di san Benedetto, fatta di preghiera e di lavoro.

La comunità si occupa di artigianato, con la fabbricazione di ceri e di rosari, di preparare le ostie per la propria Diocesi e di fabbricare unguenti e creme.

Oggi la comunità è formata da 15 monache.

Triduo Pasquale 2020

Triduo Pasquale 2020

Pensiero della madre Entriamo così Nel nel triduo Pasquale :<< Li amo (ci amo) fino alla fine>>. Prima di morire Gesù disse:" tutto è compiuto "e " Ti amo sino alla fine" Possiamo dire anche noi questo? Tutto l'amore del Signore ha raggiunto Il suo...

“Professione Solenne, monastero Kenya”

“Professione Solenne, monastero Kenya”

La comunità di San Giovanni Battista a Roma, è lieta di condividere la gioia per il grande evento di ieri, 29 Febbraio nella giovane comunità del monastero Santa Maria degli Angeli in Kenya per la Professione Solenne della nostra consorella Suor Scolastica, e la...