FONDAZIONE IN KENYA

Il 7 Ottobre 2009 la Madre Abadessa Ildefonsa Paluzzi insieme a suor Maria Lucy, monaca originaria del Kenya, hanno lasciato Monte Mario per recarsi a Nairobi.

Qui il cardinale Jhon Njue ha messo a disposizione una piccola abitazione per farne una casa religiosa fino a quando la comunità non sarà in grado di avere il proprio monastero.

Una nuova avventura è così iniziata e la Madre dopo un mese di permanenza sul posto ha lasciato come responsabile suor Maria Lucy a portare avanti questo progetto.

Il 9 Febbraio 2012 sono partiti i lavori del muro di cinta, fino ad arrivare a questi ultimi anni, in cui , immerso nella natura, è stato quasi completato il monastero con la sua grande Chiesa.

Nel frattempo altre ragazze si sono unite alla comunità abbracciando la Regola di san Benedetto, fatta di preghiera e di lavoro.

La comunità si occupa di artigianato, con la fabbricazione di ceri e di rosari, di preparare le ostie per la propria Diocesi e di fabbricare unguenti e creme.

Oggi la comunità è formata da 15 monache.

Se vuoi sostenere la costruzione di questo monastero e le necessità di queste nostre consorelle, puoi versare il tuo 5×1000 all’Associazione per le missioni ONLUS indicando nella tua dichiarazione dei redditi il codice fiscale 97639670583.
Oppure puoi fare direttamente una donazione, detraendola dalle tasse, contattaci per conoscere le modalità di versamento.

Santissima Trinità 2024

Santissima Trinità 2024

La domenica dedicata alla Santissima Trinità ci insegna a dire «Abbà, Padre!» e a scoprire la vera eredità che Dio ci ha preperato tramite la morte e resurrezione di Gesù e l'invio dello Spirito Santo. «Infatti tutti quelli che sono guidati dallo Spirito di Dio,...

Domenica di Pentecoste 2024

Domenica di Pentecoste 2024

La Pentecoste ci fa meditare sui doni dello Spirito Santo che abbiamo ricevuto nella Cresima e ci ricorda che i carismi che genera sono sempre per il servizio della comunità in cui siamo chiamati a vivere. «Vi dico dunque: camminate secondo lo Spirito e non sarete...

Ascensione del Signore 2024

Ascensione del Signore 2024

La festività di oggi ci richiama alla straordinaria bellezza dell'amore di Dio e alla grandezza di essere diventati coeredi di Cristo, per cui anche noi possiamo aspirare al Paradis, se rimaniamo innestati nella vite della vita eterna. Dalla lettera di san Paolo...